Equilibri dinamici - allenamento al cambiamento consapevole


DAL PUNTO DI VISTA DEL LUPO

Approfitto di questo post per rilanciare l’iniziativa lanciata poco tempo fa dal nostro amico Fabrizio Cipollini sulle pagine di Equilibri dinamici.

Dopo averci introdotto, nel suo primo articolo - "Il caso è lo pseudonimo di Dio quando non vuole firmare" - al tema della creatività in generale, spaziando dalla matematica alla filosofia, Fabrizio è passato, nel suo secondo articolo “Creatività come archeologia”, ad un esempio concreto di creatività in relazione alla scrittura.

Una favola straconosciuta come Cappuccetto Rosso ha in sé delle possibilità di espansione narrativa notevoli, basta ad esempio immaginare la stessa storia dal punto di vista di uno dei vari personaggi e, senza stravolgere i fatti, ci ritroveremmo dinnanzi ad un racconto apparentemente nuovo.

Ogni storia ha in sé un implicito ed un esplicito, una fabula e un intreccio, conflitti e risoluzioni, e poggia sulla scelta originaria - fatta dall’autore - di una prospettiva e di una voce narrante, voce che può coincidere con uno dei personaggi o trascendere i personaggi stessi, per non parlare poi della scelta degli stili narrativi e dei registri linguistici che l’autore decide di volta in volta di mettere in atto!

Ecco, l’iniziativa da noi lanciata non insiste tanto sulla creatività stilistico-formale quanto sulla capacità di assumere un punto di vista non consueto.
Se qualcuno di voi vorrà dunque cimentarsi in questo esercizio creativo, riscrivendo da un qualsiasi altro punto di vista la favola di Cappuccetto rosso, autorizzandosi anche a delle deviazioni…poetiche - per così dire, saremo ben felici di leggere le vostre riscritture e di pubblicarle nelle nostre pagine (sceglieremo quella o quelle più interessanti, però!).
Bene, vi (ri)lancio questo gioco (ri)creativo…

A voi la penna, anzi, la tastiera!



Leggi tutti »

Indice del forum »
Allegro ma non troppo
La Prima Legge Fondamentale della stupidità umana asserisce senza ambiguità di sorta che:
Sempre ed inevitabilmente ognuno di noi sottovaluta il numero degli individui stupidi in circolazione.

Carlo M. Cipolla (il Mulino)
Tutti i libri »

> American Journal of Psychology
> American Journal of Sociology
> Choice
> Coach Federation
> Coachville
> IAC
> Mente e Cervello

> FIDAS
> Briciole di pane - il sito

> Briciole di pane

 

 

indice/immagini_box/manitese

VAI AL SITO DI "MANI TESE"

 

indice/immagini_box/share1

indice/immagini_box/share2

One world one people one life

(clicca qui)

indice/immagini/post_immagini/telefonoazzurro

"Senza di te
Telefono Azzurro
non c'è"

indice/immagini/post_immagini/logosave

Italia Onlus

Aderisci alla campagna

"Riscriviamo il futuro"

 

indice/immagini/post_immagini/BANNERUNICEF

SOSTIENI LA CAMPAGNA

 

indice/immagini/post_immagini/amnesty

 

indice/immagini/post_immagini/caino

CLICCA QUI

 

Archivio articoli »

Giuseppe Zanghi

Corrado Canale

Galliano Cocco

Fabrizio Cipollini

Manuela Di Giovanni

Fabio Muzzupappa

Luciano Di Penta

© 2007 - 2018 Equilibri dinamici • credits: M1 - WEB AGENCY